0434360056

Lun-Ven: 17.00-20.15 Lun,Gio: 8.30-11.00

/ Skorpion stage

Dal 18 al 21 aprile 2019 va in scena sul Tatami del Piancavallo il 35° SKORPION STAGE e il 25 ° SKORPION STAGE RAGAZZI (2008-2012). Quattro giorni di allenamenti con i migliori tecnici presenti sul panorama mondiale, attività all’aria aperta, spettacoli e divertimento per un appuntamento internazionale che ogni anno attende più di 500 atleti da tutt’Europa.

18 -21 April 2019 PIANCAVALLO (AVIANO) Skorpionstage. Four days with the best Judo International Coaches. Training, shows and fun at Palasport of Piancavallo. Here, you can find the accommadation form.

TECNICI E COACH 2019

Rok Drakšič
Elio Verde
Arsen Žoraevič Galstjan
Antonio Ciano
Hikari Sasaki
Riccardo Caldarelli
Marco Caudana
Fabrizio Chimento
Giovanni Nicola Casale
Donata Burgatta

Nazionali italiana e russa

18-21 aprile 2019

SKORPIONSTAGE 35_25

  • QUOTE E MODALITÀ DI PAGAMENTO | COSTS AND PAYMENT

    QUOTE E MODALITÀ DI PAGAMENTO

    35° skorpionstage Esordienti-Cadetti-JUN-SEN-MASTER

    • Quota stage completo € 195,00 pensione completa, 8 allenamenti
    • Lo stage inizia 18/04 mattino e termina 21/04  dopo il pranzo
    • Tre gruppi separati di randori e tecnica:
    • Esordienti e Cadetti M/F – JUN-SEN-MASTER Maschi – JUN-SEN-MASTER Femmine

    25° skorpionstage giovani nati 2008-2012

    • Quota stage completo € 140,00 pensione completa
    • Lo stage inizia 18/04 mattino e termina 21/04 dopo il pranzo

    Quota solo Judo per esterni € 12,00

    Su richiesta è possibile concordare:

    • Pernottamento aggiuntivo
    • Prezzo per ospiti non judoka
    • Camera singola (supplemento € 15,00)

    Ogni 10 atleti iscritti per team, una gratuità

    Modalità di pagamento: con bonifico bancario (esibire copia all’accredito) o assegno bancario non trasferibile.

    NON è possibile pagare con carta di credito o POS.

    Coordinate bancarie

    • Intestazione: ASD SKORPION CLUB LIBERTAS PN
    • Banca: Banca BCC Pordenonese Agenzia 2 Borgomeduna
    • IBAN: IT20R0835612502000000010815
    • Causale: 35° Skorpionstage Internazionale 2019 – Nome Club

    COST AND PAYMENT

    35° skorpionstage U16-U18-JUN-SEN-MASTER

    • € 195,00 per person, full board  and 8 training sessions included
    • The stage begins on Thursday april 18 in the morning and ends on Sunday april 21 after lunch
    • Three separate randori and technical groups:
    • U16 & U18 Male/Female – JUN-SEN-MASTER Male – JUN-SEN-MASTER Female

    25° skorpionstage young boys borned 2008-2012

    • € 140,00 per person, full board and 5 training sessions included
    • The stage begins on Thursday april 18 in the morning and ends on Saturday april 20 after lunch
    • Only Judo per lesson € 12,00

    On request can be agreed:

    • Additional overnight
    • Partial stay
    • Share stay for no judoka
    • Single room (with supplement € 15,00)

    For every 10 registered athletes for the team, 1 free stay.

    • Payment methods: by bank transfer (show a copy payment ad the accreditation) or nontrasferable check.

    It is NOT possible to pay with credit card.

    Bank details:
    • Beneficiary: ASD SKORPION CLUB LIBERTAS PN
    • Bank: Banca BCC Pordenonese Agency 2 Borgomeduna
    • IBAN: IT20R0835612502000000010815
    • SWIFT: ICRAITRR9W0
    • Payment note: 35° International Skorpionstage 2019 – Club’s name

  • PRE-ISCRIZIONI E ACCREDITAMENTO | BOOKING AND ACCREDITATION

    PREISCRIZIONI – PRENOTAZIONI – INFO

    Preiscrizioni OBBLIGATORIE
    Info: skorpionstage@gmail.com
    Modulistica www.skorpionpn.com (gennaio 2019)
    Entro 10-04-2019
    Tel. 0434 360056 dal lunedì al venerdì dalle 17.00 alle 20.00
    Per emergenza 338 7606678

    ACCREDITAMENTO
    Quando: giovedì  dalle ore 8.00 alle 10.00
    Dove: presso la struttura alberghiera indicata nella conferma della prenotazione

    PRE-REGISTRATION – BOOKING – INFO
    Pre-registration OBLIGATORY
    Info: skorpionstage@gmail.com
    Forms www.skorpionpn.com (from February 1)
    Final entry: march 10 2018
    Tel. 0434 360056 from Monday to Friday from 5:00 pm to 8:00 pm
    Mobile – Emergency Call Contact: +39 338 7606678

    ACCREDITATION
    When: Thursday, from 8.00 to 10.00
    Where: at the hotel indicated in the booking confirmation

  • MODULI ISCRIZIONE | SUBSCRIBE FORM

  • PROGRAMMA SKORPION STAGE

HOTEL

Hotel 1301 inn, via Barcis, 5 – Piancavallo www.1301inn.it

Sport Hotel, piazzale della Puppa, 5 Piancavallo www.sporthotelpiancavallo.it

Hotel Stella Montis, via Barcis, 22 – Piancavallo

Hotel Regina  – P.le della Puppa, 2 – Piancavallo
DOVE SIAMO

Uscita autostrada A28 Pordenone direzione Aviano – Piancavallo

Treno: stazione Pordenone (prenotazione transfer all’organizzazione a pagamento)

Aeroporti: Venezia, Treviso, Ronchi dei legionari/Trieste

REACHING US:

Pordenone A28 motorway exit. After follow signs for Aviano – Piancavallo

Railway station Pordenone (book transfer to the organization in charge of the customer)

Airoports: Venezia, Treviso, Ronchi dei legionari/Trieste

La storia dello Skorpion stage

Al tempo in cui lo Skorpion mosse i primi passi con lo Stage di Pasqua, così si chiamava e si teneva alle Colonie di Carole, era il 1984 e molte cose dovevano ancora accadere…

In 35 anni di storia, i confini delle regioni italiane e dell’Europa si sono armonizzati all’interno di questa iniziativa sportiva, che nel tempo ha visto la partecipazione di oltre 50 club provenienti da tutta Italia oltre che da Svezia, Francia, Svizzera, Polonia, Slovenia, Croazia, Gran Bretagna, Spagna, Belgio, Austria e Russia.

Lo stage di Pasqua è un po’ “la madre” di tutti gli stage del Friuli Venezia Giulia, non tanto perché è nato per primo, ma perché per primo ha fatto scuola, dettato un indirizzo, proponendosi come momento di aggregazione, confronto, crescita, socializzazione e non solo.

La gestione dello Skorpionstage è stata affidata, volta per volta, a tecnici altamente specializzati. Solo per citarne alcuni: Shiro Yamamoto testimone della più pura ed originale tradizione del judo; Jean Charles Bouchard, francese, collaboratore da anni del nostro Club, attento sperimentatore di un metodo ludico globale finalizzato alla scoperta della tecnica; i fratelli Raffaele e Pierangelo Toniolo, insegnanti tecnici della SGT Trieste e dell’Akiyama Settimo Torinese, promotori di una didattica analitica protesa alla soluzione delle situazioni di gara; Riccardo Caldarelli da molti anni e tuttora punto di riferimento per il judo dei più piccoli. E ancora: Marino Marcolina, Felice Mariani, Janus Pawlowski, Jean Pierre Gibert, Franco Cappelletti, Alfredo Vismara, Laura Di Toma, Giovanni Parutta, Marjan Fabian, Henri Lidenmann, Masao Murata, Giosuè Erissini, Diego Brambilla, Piero Comino, Luigi Guido, Emanuela Pierantozzi, Jennifer Gal, Elena Cossu, Pawel Nastula, Stefano Frassinelli, Donata Burgatta, Go Tsunoda, Patrik Roux, Sergei Aschwanden, Anis Lounifi, Udo Quellmalz, Sergio Domenèch, Frèdèric Demontfaucon, Denis Braidotti, Pietro De Luca, Pino Maddaloni, Hiromi Tomita, Federico Cainero, Jimmy Pedro,

Lo stage è un’opportunità di crescita davvero rara da trovare e per quanto mi riguarda voglio dire che è soprattutto il rapporto umano che si è creato nel tempo a rendermi felice. Ecco perchè lo Skorpion rimane e sempre rimarrà nel mio cuore”               Ezio Gamba

Lo Skorpionstage di strada ne ha fatta e tanta ne farà ancora, grazie alla collaborazione di tutto lo staff del club.

Altre testimonianze:

Giorgio Cignacco, ex Presidente, in sede di presentazione dell’edizione 2004 ha detto riferendosi alla manifestazione: “Trattasi di uno dei più importanti Stage d’Italia per la qualità logistica, la straordinaria professionalità dei tecnici e per la grande popolarità che ha conquistato nell’arco degli anni, in Italia e all’estero”.

Giancarlo Pizzinato, ex Presidente, ha espresso piena soddisfazione per il raggiungimento di tutti gli obiettivi del progetto del 2004: “Avevamo concretizzato molte idee sotto l’aspetto tecnico e sotto quello dell’aggregazione, in quello promozionale e logistico. Tutto come per incanto ha funzionato bene. Ma è chiaro che il risultato è stato il prodotto di un staff affiatato e instancabile.”.

Massimo Cester, attuale Presidente, in occasione dell’edizione 2015: “Da qualche parte stava scritto che dopo averne fatti 30 al mare, si dovesse iniziare un nuovo percorso che non esito a definire rivoluzionario: il 31° in montagna!! Causa forza maggiore, abbiamo dovuto scegliere una nuova location, ma che, siamo sicuri, ci riserverà delle bellissime sorprese: un fantastico ambiente naturalistico, svariate attività extra judo diurne e serali, accomodation in strutture turistiche di prim’ordine …e la “solita” offerta tecnica di alta qualità garantita da tecnici di caratura internazionale.”

Edizione n° 31 risultata poi essere tra le migliori in assoluto e bissata dalla 32° del 2016 con un aumento dei partecipanti del 20% e riscontri positivi unanimi

Vi aspettiamo al 35° Skorpion Stage: aprile 2019 Piancavallo